Non Perle di Acqua di Mare ma Perle… CON… Acqua di Mare!

Sembra una banale preposizione, ma quel “con” fa un’enorme differenza! Oggi vogliamo togliere ogni dubbio e svelare il vero segreto di Perle dell’Elba e lo faremo spiegando che cosa c’è di diverso tra le nostre Perle e tutte le altre…

Sicuramente le Perle in gioielleria non sono una novità, ne esistono di Acqua Dolce, di Acqua di Mare, Naturali, Coltivate, Australiane… e poi ci sono le Perle dell’Elba… che non sono Perle “di” Mare, ma Perle “con” il Mare! Le comuni Perle infatti, sono prodotte in modo naturale oppure “artificioso”, da molluschi o ostriche vive che si trovano al di sotto della superficie del mare o in acqua dolce.

Perle dell’Elba non è niente di tutto questo e non sfrutta nessuna ostrica o nessun mollusco… bensì lavora direttamente l’Acqua di Mare dell’Isola d’Elba mediante un procedimento artigianale di nostra ideazione, rendendola solida e realizzando quindi la Perla che poi utilizziamo per la creazione, sempre artigianale, dei nostri gioielli.

La particolare colorazione bianca è data dalla cristallizzazione del sale, naturalmente presente all’interno dell’Acqua di Mare.

Per le nostre creazioni abbiamo deciso di utilizzare l’acqua della splendida Spiaggia delle Ghiaie a Portoferraio, una delle spiagge simbolo della nostra bellissima isola ed ecco perché indossando un gioiello Perle dell’Elba, si ha veramente la possibilità di portare sempre con sé il nostro bene più prezioso… il nostro Mare.

Share this post

Comments (0)

No comments at this moment